venerdì 23 gennaio 2009

Laura Bono Alcatraz di Milano 12 febbraio 2009


Miei cari amici...e fans di Laura...vi ringrazio tutti per i meravigliosi commenti che mi sono arrivati ultimamente in merito alle foto del nuovo album della rocker "S'intitola così".
vi ringrazio sinceramente e proprio per questo vi faccio un meraviglioso regalo in anteprima...quasi.
il 12 febbraio Laura sarà in concerto all'Alcatraz di Milano...in occasione di questa grande e impegnativa data abbiamo fatto nuove foto.
ecco a voi un piccolo assaggio con un immenso abbraccio.
vi aspettiamo tutti all'Alcatraz naturalmente!
e con tante altre sorprese.
Un particolare e sincero ringraziamento va ai miei instancabili e sempre sorridenti collaboratori e assistenti di studio:

Valeria Semprini
Marzia Salzarulo
Rui-Albert Padul

aggiungo soltanto un altro piccolo pensiero...per Laura...
ti ricordi il sogno che rincorrevamo 15 anni fa? io ce l'ho ancora qui nella mia mano. abbiamo fatto tanti passi e tanti voli in salita da allora e credo ancora forte in quel sogno. ho imparato a scivolare con destrezza. ma tengo ancora in mano il mio sogno e quando si incontra con il tuo si accende sempre di luce magica. e nella pura energia ritrovo la passione per l'arte. coinvolgente.
grezie per il nuovo album...via d'accesso alle tue emozioni.

"io non ho metodo, ma so che ho l'istinto a vivere
che bel vivere
pensare di restare per sempre un po' anormale
c'è chi dice speciale
che bel vivere
che dei giorni sto alle stelle altri mi butterei da quelle
che bel vivere
che non mi manca niente
neanche le botte che ho preso e chissà quante ne verranno
che bel vivere
che non ti lascia tempo che se poi non ci stai attento
ti sei già perso le cose più belle
vorrei vorrei vorrei sentirmi un po' meno fragile
vorrei una strada un po' meno in salita
o perlomeno non sia sempre begnata che scivolo
vorrei vorrei vorrei vivere per sempre
nel cuore di chi ha un pezzo del cuore mio
ma ormai da tempo ci si è già detti addio
che bel vivere
non sai cosa ti aspetta e mentre vai di fretta...
ti sei già perso le cose più belle."

(citazione tratta dalla canzone Che bel vivere, contenuta nella seconda edizione dell'album Laura Bono.)

è pur sempre un gran bel vivere davvero.

Valentina Cusano Fotografa

4 commenti:

Kris ha detto...

ciau valentina sono Kris cioè cristina.... laura bono fans club.. la genovese... un mega salutoneee.. spero tu ti ricorda di me... ci si vedrà a milanoooo!!!!

LunatiKa ha detto...

Dicono che quando guardi una foto devi intravvedere l'anima di quello che guardi...
Grinta,dolcezza,l'animo Rock,davanti alle tue foto si ha davvero l'impressione di guardare la vera essenza di Laura...ogni scatto rivela qualcosa di unico!!

Grazie Vale ;)

Lunatika - www.bonomettiani.it

valentinacusano ha detto...

grazie...forse percepisci quello che percepisco io. che laura è meravigliosa quando è davvero se stessa. ed è su questo che vogliamo lavorare io e lei assieme. ogni volta un piccolo passo in più. per potervi dare la Laura autentica, vera, rock, graffiante, e dolce allo stesso tempo...complessa personalità dai mille sbalzi di umore. una profonda anima che parla al meglio quando scrive...quando canta ciò che scrive e sente. quando urla per farcelo sentire forte! quando sussura una frase da brivido...
con Laura è come essere sempre catapultate nei nostri sogni. nella forza che credere in quel sogno ti dà. e devo confessarlo...stare nei nostri sogni ci piace davvero tanto. laura nella sua musica ed io nella mia fotografia. quando ci incotriamo ci riconosciamo e di questo vogliono vivere i miei scatti. quindi se questo arriva anche a voi, amici, è perchè si tratta proprio di questo.

TeknoEmergency ha detto...

Pensa te! Laura Bono è stata un'allieva di mia mamma, che insegna canto. :) E' strepitosa quella donna.
Comunque sono Benny, un'amica di Mirko! Ho sentito tanto parlare di te, e sono contenta di essere caduta tra le tue pagine. Detto molto sinceramente, spero davvero di conoscerti prima o poi! Mi parla mooolto bene di te.
E dovevo anche venire a Genova per il Gay Pride con voi, ma alla fine... bhè, sai com'è andata! :D
Ti saluto, e salutami anche Laura se la vedi. Dille che sono la figlia di Eva Simontacchi! :) Credo che si ricorderà!
Grazie e ciao. :)